mercoledì 9 ottobre 2013

DICK-HEADS IN UN MONDO POLIMORFO
Il mondo è polimorfo e c’è chi prende il Nobel per il bosone e ci sono le teste di cazzo che decidono di passare il loro tempo rendendo la vita impossibile alle ragazze che incrociano su facebook (ed eventuali sue modifiche ed integrazioni). Ed io ne ho sentite già due di storie come questa in questi giorni. Di uomini senza gonadi che si dilettano nella molestia digitale agognando qualcosa da qualcuna che, quanto meno, se la sono giocata definitivamente andandole a rompere il cazzo in maniera sordida. E questo post è per questi coglioni, per queste merde umane che altro non sono. Che non hanno ancora capito un cazzo né della vita né del mondo. E, tantomeno, delle donne. A ragione del vero, in un paese con un ministro che invita tutti a mangiare cani, gatti e sorci, non ci si può stupire più di nulla ma il mio amore per il sesso gentile mi persuade anche stavolta a non tacere il mio non stupore. Quindi, a questi merdoni dico volentieri un paio di cosette. Educatamente. Astenendomi da qualsiasi turpiloquio che, come ben sapete, non mi appartiene. Allora vi dirò che voi non siete nemmeno dei morti di fica! E che siete solo delle checche incoscienti. Cazzo. Perché un vero morto di fica alla fica cerca di arrivarci mentre voi, con le vostre molestie virtuali, dalla gnocca non fate che allontanarvi. Perché, in fondo in fondo, siete solo dei disadattati senza testicoli che non sapete affrontare una donna guardandola negli occhi per arrivarle dove volete arrivare, siano essi la testa o il cuore, il culo o la fica medesima. In poche parole, riassumo, siete solo delle fetide merde. A tal punto che io per questo post non avevo nemmeno trovato il titolo giusto perché volevo chiamarlo stalking heads ma poi ho scoperto che gli Stalking Heads sono anche un cazzo di gruppo lirico-pop che produce musiche che potrebbero piacervi e che sembrano scorregge. Come voi. Solo che, in un favoloso gioco di parole, sembra che il grande sarto del vocabolario la parola giusta per voi l’abbia inventata. Confezionata su misura. Dick-heads! Siete solo delle teste di cazzo! E andate a morire. Agognando quel pompino che mai avrete.
EXODUS
Live at Bloodstock Open Air
Catton Park, Derbyshire, UK, 11.08.2013