mercoledì 17 luglio 2013

Un estratto dall’intervento del vostro beneamato a Ballerò

B: Bad Hands in prima serata, direi che è un evento!
BH: Un lieto evento. Come un parto senza epidurale.
B: Ah ah ah! Dunque sei già abbastanza caldo!?
BH: Calda sarà tua madre.
B: Ma che sgarbatezza!
BH: Mettiamola così: tu paghi ed io rilascio l’intervista.
B: E poi?
BH: E poi un cazzo. La nostra interrelazione finisce qui.
B: Capito capito… niente salamelecchi, dunque.
BH: Non so che cazzo sia una salamelecco.
B: È un…
BH: Lascia perdere. Vai oltre.
B: Parliamo di politica allora!
BH: …
B: Ma dove vai? Dai, resta qui.
BH: Resto a mandarli tutti a fanculo? È questo quel che vuoi?
B: Non saresti né il primo né l’ultimo.
BH: Dici cazzate. Sono sicuramente il primo. Ma sono pure cazzi tuoi.
B: Ok Bad, tanto per cominciare, inquadriamoci.
BH: A me non mi si inquadra.
B: Ma sei di destra o di sinistra?
BH: Nella mutanda ho sempre il cazzo rivolto a sinistra.
B: Ma che c’entra?
BH: Vorrà pur dire qualcosa no?
B: Non vedo se c’entra…
BH: C’entra ed entra. Ed io seguo sempre l’istinto.
B: Seguitiamo con la sinistra, allora. Come la vedi?
BH: Non vedo niente. E non saprei che dire.
B: Di Letta, per esempio, che mi dici?
BH: Che è un leccaculo come suo zio. Uno lecca qua, l’altro lecca là.
B: E D’Alema ti piace?
BH: Mi piacerebbe torturarlo, questo si.
B: Ma c’è qualcuno che ti aggrada?
BH: No. Ma c’è qualcuno che mi sta più sul cazzo degli altri.
B: Tipo?
BH: Non saprei. Il ventaglio della scelta è ampio.
B: Uno sforzo, su!
BH: Se mi sforzo finisce che mi cago addosso.
B: Ah ah ah!
BH: Direi la Finocchiaro. Incarna il peggio.
B: E Bersani? E Renzi?
BH: Sono solo due idioti di due generazioni diverse.
B: E Veltroni? E Franceschini?
BH: Due radical chic di merda.
B: E Fassino? E Fassina?
BH: Faranno i PACS e regolarizzeranno il tutto.
B: Ma non si salva nessuno nel PD?
BH: Sono un partito di ladri ed arrivisti, sovente senza talento, peggio degli altri.
B: La risposta è no dunque?
BH: Si.
B: E di Nichi Vendola che opinione hai?
BH: Che è un frocio ad ore. Per il resto del tempo è un meccanismo.
B: Tacciamo su Napolitano allora.
BH: È solo un vecchio. Prepariamogli il loculo e non se ne parli più.
B: E la Lega di Maroni?
BH: Puah!
B: Casini e Monti?
BH: Puah!
B: E Grillo?
BH: Un eccellente scassacazzi ma nulla di più.
B: E di La Russa che mi racconti?
BH: Prepara il plotone di esecuzione che poi ti dico.
B: Addirittura?
BH: Addirittura.
B: Sei dunque favorevole alla pena di morte?
BH: Solo se posso fare il boia.
B: E chi condanneresti per primo?
BH: Avrei l’imbarazzo della scelta.
B: Sedia elettrica?
BH: Macché… sono francese io.
B: Quindi ghigliottina?
BH: Si. Ghigliottina. Al limite, la forca.
B: Gasparri e Cicchitto sarebbero eseguiti?
BH: Subito dopo la dirigenza del PD.
B: E Alfano?
BH: È solo un prestanome.
B: Del nano?
BH: No, di mia nonna.
B: E il nano?
BH: Naneggia come ha sempre fatto.
B: Ma del caso Ruby che mi dici?
BH: Che ha fatto bene a trombarsela.
B: Mi sembra un po’ eccessiva come cosa, no?
BH: Effettivamente, se sei frocio, può sembrarti tale.
B: No, io no, ma…
BH: Avete rotto il cazzo con sta storia di Ruby.
B: Ma era minorenne!
BH: Anche tua figlia lo è.
B: E che vuol dire?
BH: Che io me la fotterei comunque!
B: Ma sei un porco…
BH: No è che tu sei un pederasta e non puoi capire.
B: Che…
BH: Non mi stupisce che sei stato un collega di Marrazzo.
B: Marrazzo si è dimesso però.
BH: No. Marrazzo l’ha solo preso in culo. Che è diverso.
B: Non scendiamo nei particolari…
BH: Non è un particolare un cazzo da 25 cm.
B: Suvvia, siamo in prima serata!
BH: E allora diciamo che ci sono anche due omicidi commissionati per lui.
B: Eh?
BH: Il nano non ha ammazzato nessuno. Ha trombato e basta.
B: Quindi lo salveresti?
BH: Io non salvo nessuno. Non hai capito?
B: No. Non ci capisco niente...
BH: E credi che la cosa mi stupisca?
B: Acido eh!? Ma ho un ultimo quesito.
BH: Sia.
B: Voterai alle prossime elezioni?
BH: Non l’ho mai fatto e non ci saranno più elezioni.