lunedì 13 maggio 2013

RAGNI ROSSI

rivolgo il mio sguardo altrove
sono diventato presbite
e mi oriento à gauche

intanto la poesia è rock
il fumo effonde
la morte uccide

e una miriade di aracnidi rossi
passeggia sul mio terrazzo al marmo

(nuova vita nei miei paraggi)

perché i ragni trombano

(svergognatamente)