venerdì 15 febbraio 2013

ABORTED - GOREMAGEDDON
Oggi fioccano i porcoddio. Già. Perché ho saputo che lo scherzo da prete di Ratzinger ci costerà un bel po’ di denari. Riggià. Pare infatti che nei Patti Lateranensi, firmati da quei due coglioni di Mussolini prima e Craxi poi, ci sia una piccolissima clausola inculatrice (art. 21) che prevede che sia il contribuente italiano a coprire le spese dei conclavi. E, per l’imminente, si parla di una roba da 8 milioni di €. Che con sta cifra non oso immaginare che cazzo ci debbano fare quei perversi porporini. Probabilmente la nota spese prevede pure puttan tour a tutto spiano, gite sulla Salaria o sulla Colombo alla ricerca di carne fresca da fagli prendere in bocca l’intera cappella sistina, o qualcosa di parecchio simile. Ma non si sa bene. Anche se, a dire il vero, ben poco m’importa di quel che faranno sti imbecilli perché, in fondo, le vere teste di cazzo sono quelli che gliela permettono sta vergogna. Ovvero noi. Noi che non sappiamo mai niente ma che, se per caso sappiamo, ci limitiamo a far waterboarding con la nostra bile. Noi che tra due domeniche voteremo scegliendo a caso in un ventaglio di pezzi di merda tra i quali nessuno ha mai messo in programma la sola eventualità di ridiscuterli sti cazzo di patti mussoliniani. Perché il clero è un pozzo di spesa ogni giorno. Mentre i bambini si devono portare da casa la carta da culo se vogliono cagare a scuola. Mentre Roma è piena zeppa di gente che cerca frattaglie di cibo tra i rifiuti. Mentre io mi vomito il fegato e pure il cazzo, quasi auspicando un armageddon che ci porti via tutti. Anzi no. Che si porti via soltanto loro. Per cui mi metto su gli Aborted e bramo ad occhi aperti un goremageddon. Ossia la variante in cui mi salvo io. Che sono immerso tra note amiche. Nella mia sfera. Con questi brutallari che mi avvolgono per bene. Mi tirano su il morale e financo il fallo. Perché questo è uno dei migliori dischi dello scorso decennio. E perché ci sono contenuti pure un paio di valenti spunti soppressivi. Che dovremmo essere abili a far nostri. Che sono un dovere per ogni cittadino con un minimo di coscienza integra. Per purgarli tutti una volta per sempre. Attrezzandoci anche di motosega. Qui


Aborted


NEW YORK: Empire State Building