sabato 19 maggio 2012

Tratto da “Into the Wild”
(Jon Krakauer/Sean Penn)

C'è tanta gente infelice
che tuttavia non prende l'iniziativa di cambiare la propria situazione
perché è condizionata dalla sicurezza,
dal conformismo, dal tradizionalismo,
tutte cose che sembrano assicurare la pace dello spirito,
ma in realtà per l'animo avventuroso di un uomo
non esiste nulla di più devastante di un futuro certo.
Il vero nucleo dello spirito vitale di una persona è la passione per l'avventura.
La gioia di vivere deriva dall'incontro con nuove esperienze,
e quindi non esiste gioia più grande
dell'avere un orizzonte in costante cambiamento,
del trovarsi ogni giorno sotto un sole nuovo e diverso…
Non dobbiamo che trovare il coraggio
di rivoltarci contro lo stile di vita abituale
e buttarci in un'esistenza non convenzionale...