venerdì 6 aprile 2012

Tratto da "Arancia meccanica"
(Anthony Burgess/Stanley Kubrick)

Avevo letto tutto sul supplizio e la corona di spine.
E mi vedevo a prendervi parte
e magari al comando della flagellazione e della crocifissione.
Tutto vestito all'ultima moda romana.
Non mi era piaciuta l'ultima parte della Bibbia
perché è quasi tutta predica
e non c'è vera lotta
e non c'è più tanto su e giù.
A me piacciono le parti in cui quei vecchi ebrei si picchiano di santa ragione
e poi sturano alcune bottiglie di israeliano
e si infilano a letto con le damigelle delle mogli.
Io ci campavo su quel libro.