venerdì 27 gennaio 2012

Tratto da "Factotum"
(Charles Bukowski)

Se hai intenzione di provare, vai fino in fondo.
Altrimenti non cominciare neanche.
Potrebbe voler dire perdere la ragazza,
la moglie, i parenti, il lavoro,
e forse anche la testa.
Potrebbe voler dire non mangiare per tre, quattro giorni.
Potrebbe voler dire gelare su una panchina del parco,
potrebbe voler dire la prigione,
potrebbe voler dire la derisione, lo scherno, l'isolamento.
E l'isolamento è il premio.
Tutto il resto è un test di resistenza,
per vedere fino a che punto sei veramente disposto a farlo.
E tu lo farai.
Nonostante i rifiuti e le peggiori probabilità di successo,
e sarà meglio di qualunque cosa tu possa immaginare...
Se hai intenzione di provare, vai fino in fondo.
Non c'è una sensazione al pari di questa.
Sarai da solo con gli dei,
e il fuoco incendierà le tue notti.
Cavalcherai la tua vita dritto verso una risata perfetta.
È l'unica battaglia buona che ci sia.