venerdì 23 ottobre 2009

Tratto da “Fight Club”
(Chuck Palahniuk)

La pubblicità ci fa inseguire le auto e i vestiti,
fare lavori che odiamo per comprare cazzate che non ci servono.
Siamo i figli di mezzo della storia,
non abbiamo né uno scopo né un posto.
Non abbiamo la grande guerra né la grande depressione.
La nostra grande guerra è quella spirituale,
la nostra grande depressione è la nostra vita.
Siamo cresciuti con la televisione
che ci ha convinto che un giorno saremmo diventati miliardari,
miti del cinema, Rockstars.
Ma non è così.
E lentamente lo stiamo imparando.
E ne abbiamo veramente le palle piene.
Tu non sei il tuo lavoro,
non sei la quantità di soldi che hai in banca,
non sei la macchina che guidi,
né il contenuto del tuo portafogli,
non sei i tuoi vestiti di marca,
sei la canticchiante e danzante merda del mondo.